Per avere un buon notebook è solo questione di budget

Scegliere il portatile giusto non è sempre facile: i prodotti in commercio sono tantissimi e l’ampia scelta può confondere le idee. Per questo motivo è importante conoscere alcune informazioni di base che troverai in questa guida all’acquisto dei migliori notebook.

Prima di iniziare a valutare i diversi modelli è necessario individuare la destinazione del computer. Scegli un prodotto altamente performante per un uso professionale ed uno più economico se lo userai solamente per navigare in internet e gestire l’email. Il secondo fattore da controllare è il tipo di processore. La maggior parte dei notebook sono equipaggiati con CPU Intel o AMD, entrambi molto validi. Per un notebook di fascia media basterà un processore Pentium o i3, mentre i computer più performanti utilizzano l’i7.

Anche la memoria RAM deve essere adeguata affinché il processore possa lavorare correttamente. Per un pc di uso comune sono sufficienti 2GB di RAM, ma se intendi utilizzarlo per lavorare con programmi di grafica o per il gaming, cercane uno che abbia almeno 8GB. Un altro aspetto da considerare è il tipo di memoria interna: quelle tradizionali vanno bene, ma se cerchi la massima rapidità acquista un computer dotato di memoria allo stato solido. Per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, esistono molti diversi formati. L’unica discriminante in questo caso sono il gusto personale e le esigenze di spazio durante il trasporto. Infine, non dimenticare di valutare anche il rivestimento esterno del computer: quelli di fascia medio-alta di solito sono in alluminio, leggero e robusto, mentre quelli più economici sono in plastica, di sicuro meno resistente agli urti.

Dopo avere valutato tutti gli aspetti di questa guida all’acquisto dei migliori notebook, non ti resta che stabilire il tuo budget, ricordando che molti notebook sono soggetti a promozioni e sconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *